Con decreto dirigenziale del 26 maggio 202 il Direttore Generale per l’Autotrasporto, dr. Vincenzo Cinelli, ha rimodulato le risorse previste per i diversi contributi agli investimenti per il settore, in modo tale da utilizzare le somme avanzate dalle domande di tre tipi d’investimento per pagare tutti i contributi richiesti per l’acquisizione degli autoveicoli Euro 6.

In particolare è stato previsto di utilizzare il totale delle risorse avanzate, pari a oltre 10 milioni di euro, per pagare tutti gli investimenti giudicati ammissibili per l’acquisizione di nuovi veicoli Euro 6, in eccesso di 8.440.120 euro sullo stanziamento iniziale.

FAI MARCHE NEWS

Iscriviti gratuitamente alle nostre NewsLetter per rimanere aggiornato sulle novità di settore.

Ti ringraziamo per la tua iscrizione, ricordati di confermare la mail ricevuta.

Share This